CEM

Campi elettromagnetici: rinviato il termine del 30 aprile

Sulla Gazzetta Ufficiale europea del 24 aprile è stata pubblicata la Direttiva 2012/11/CE, immediatamente applicabile, che modifica la Direttiva 2004/40/CE relativa alla valutazione dei rischi legati alla presenza di campi elettromagnetici nei posti di lavoro.

Il termine del 30 aprile 2012 viene posticipato al 31 ottobre 2013, a causa dei ritardi nell'adozione della nuova direttiva che avrebbe dovuto aggiornare i limiti di esposizione. Tale direttiva è ancora all'esame della Commissione.

La Direttiva è allegata in calce a questa notizia.

Theme by Danetsoft and Danang Probo Sayekti inspired by Maksimer